una questione di sopravvivenza

O   D A N T E   O   B E N I G N I

 

Questo è uno spazio per
condividere, dibattere, confutare
le nostre idee sulle condizioni generali della cultura

 
Meglio perciò essere liberi da preconcetti: noi non vogliamo ammaestrare nessuno, tanto meno imporre il nostro punto di vista. Siamo soltanto animati dal desiderio di riconquistare alla CULTURA il ruolo che le spetta: vogliamo liberarla dalle deformazioni a cui l’hanno condannata il fragore e l’abbaglio dei mass media, che reclamizzano i prodotti più comodi da vendere, quelli che con più facilità la folla è solita acquistare. La qualità non interessa più a nessuno: smercia poco. Meglio corromperla, addirittura, perché con migliori probabilità diventi merce di successo. 

In forza di queste logiche può accadere che un individuo profondamente incompetente sia contrabbandato per un luminare: basta far credere alla gente di trovarsi davanti ad un genio, ad un Pico della Mirandola, ad un esemplare dalla cultura ineguagliabile. Può accadere che sia permesso divulgare l’ignoranza a un prezzo di gran lunga superiore a quello dell’oro, e far credere di poter acquistare conoscenze.

Noi vogliamo combattere quest’abitudine dannosa,
consapevoli che solo la cultura genuina
può restituire all’uomo la sua dimensione più vera e più sana.

 Se vuoi
puoi tranquillamente scoprire quello che intendiamo dire.

 

 Approfondimento

I commenti sono chiusi.

*
To prove that you're not a bot, enter this code
Anti-Spam Image